16 febbraio - TEATRO KEIROS

Vai ai contenuti

Menu principale:

16 febbraio

QUESTO MESE > info in dettaglio

Domenica 16 Febbraio ore 18

Inari Soinila
curriculum

Alice Muzzioli
curriculum

video  trailer  clicca


Gli appuntamenti del Festival IL TEATRO CHE NON C’ERA – HO BISOGNO DI SENTIMENTI riprendono con SUDDENLY - AGAIN - HOW? , spettacolo di teatro fisico e Action Theatre  ideato e realizzato da due performer di esperienze internazionali, l'italiana Alice Muzzioli e la finlandese Inari Soinila.

Il progetto, di ideazione e produzione europea internazionale, si basa sui procedimenti espressivi del teatro fisico e dell'Action Theatre. Attraverso un intenso allenamento di ensemble i performer costruiscono un vocabolario improvvisativo condiviso attraverso cui si sviluppa l'esplorazione fisica, nuova e rinnovata a ogni sipario.

Lo spettacolo si articola su sei quadri e un Entr'acte e segue il ciclo vitale dei due personaggi, in scena senza nome, dal grembo materno al sipario finale. Le relazioni fra i due personaggi, individui e società allo stesso tempo, cambiano ad ogni quadro e con esse anche i sentimenti e le emozioni esplorate. Cosa vuol dire confrontarsi con l'altro, riconoscersi, apprendere codici comunicativi e trovare una propria individualità? SUDDENLY - AGAIN - HOW? esplora queste ed altre domande tramite improvvisazioni tematiche di teatro fisico e Action Theatre, nate dall'incontro artistico e professionale delle due performer Inari Soinila e Alice Muzzioli, in universo prelinguistico in cui il gesto si fa semantica.


I sei quadri:  SEARCHING  //  GETTING DRESSED  // ACTION  -  Entr'acte -  SOUND/MOVE  // FEAR // GETTING UNDRESSED



Due performer entrano in scena. Esplorano sé stessi e il mondo circostante attraverso il corpo e il movimento, attraversando fasi di nascita, crescita e morte in un universo metateatrale parallelo al mondo reale. Questo non è Shakespeare. Questa non è una storia d'amore. Questo non è il Paese delle Meraviglie. Godot ci aspetta. Noi non siamo ancora arrivati.




Prosegue IL TEATRO CHE NON C’ERA, il Festival teatrale dedicato al regista, attore e autore Daniele Valmaggi, fondatore, con Sabine Frantellizzi, del Teatro Studio Keiros.

Il Festival - promosso dal Teatro Studio Keiros in occasione della 10.a stagione - si avvale della direzione artistica del regista Stefano Maria Palmitessa, ed è posto sotto il motto “HO BISOGNO DI SENTIMENTI”.

La rassegna si snoderà lungo tutto l’arco della stagione ’19-‘20 da settembre a giugno, e si pone l’obiettivo di individuare e promuovere il teatro di ricerca e la sperimentazione di nuovi linguaggi espressivi, con particolare attenzione, secondo la filosofia degli organizzatori, alle pièces sensibili all’estetica visuale, all’impegno letterario e alla valenza interpretativa. Gli spettacoli del Festival, selezionati secondo queste linee guida, verranno proposti da gruppi teatrali e da singoli performer, provenienti non solo dalla scena romana ma anche da altre città italiane (Milano, Foggia, Napoli) e in qualche caso con collaborazioni internazionali.

.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu