24 maggio - TEATRO KEIROS

Vai ai contenuti

Menu principale:

24 maggio

QUESTO MESE > info in dettaglio

Giovedì 24 Maggio ore 21

Maria Borgese
bio

Theo Allegretti
bio

Theo  Allegretti - Tutto scuote


Memorie del Principio

Viaggio intorno alle origini dell'universo


Maria Borgese (danzatrice, attrice e coreografa):
lettura teatralizzata, movimento, regia

Theo Allegretti (pianista, compositore e improvvisatore)
musiche al pianoforte, regia


“Memorie del Principio” ripercorre un suggestivo viaggio intorno alle origini dell’universo.

L’appuntamento al “Teatro Keiros”, in una veste completamente rinnovata, vedrà la nuova presenza della danzatrice, attrice e coreografa Maria Borgese, la quale sarà impegnata in una lettura teatralizzata con l’ausilio del movimento e condividerà la regia con il pianista e compositore Theo Allegretti che eseguirà le musiche al pianoforte (ambient-jazz, minimale), rimaneggiandole e lasciando spazio anche a momenti improvvisativi.

"Memorie del Principio", presentato in diverse occasioni, dalla “XX Festa Europea della Musica” del 2014, alla rassegna “Farenight-Perugia Estate” del 2014, allo “International Jazz Day” del 2016, al “Montefiascone Art Festival” di Montefiascone (VT) e il “Velvet Culture Festival” di Lecce nel 2017,  ha preso di volta in volta forma diversa, dallo spettacolo di teatro-musica fino al concerto, divenendo anche un disco di piano solo (Dodicilune/IRD) con ottimi riscontri di critica (Jazzit “Jazzit likes it”, Pianosolo, Rockerilla, Alias Il Manifesto, per citarne alcuni).

“Memorie del Principio” si basa su alcuni testi tratti da frammenti dei primi filosofi della storia (VI e V sec. a.C.) e rappresenta una testimonianza del momento che portò alla nascita del pensiero occidentale laddove il sapere filosofico era ancora collegato a quello delle altre scienze e dottrine e portava in sé l’embrione di un pensiero che, venuto alla luce diversi secoli prima della nascita di Cristo, risulta sorprendentemente attuale anche oggi, a distanza di oltre due millenni. La ricerca del “principio” di tutte le cose, le diverse concezioni di “cosmologia” e argomenti a questi affini vengono raccontati dalle parole degli stessi protagonisti lungo un percorso che attraversa idealmente i primordi del pensiero filosofico, dalla mitologia al pensiero razionale. Questo è capace di suscitare forti suggestioni a prescindere dalla corrente di pensiero a cui si aderisce nel giustificare la propria presenza in questo mondo.

Theo Allegretti

.

Lucio Saviani
bio

.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu